0

Mini cart

Non hai articoli nel carrello.

Swipe to the right

Dal divieto di creare profili fake all’agenda anti-crisi: 5 consigli utili per gestire i litigi “social” con tua figlia

Dal divieto di creare profili fake all’agenda anti-crisi: 5 consigli utili per gestire i litigi “social” con tua figlia
Da Davide Giangaspero 02 agosto 2018 1129 Visualizzazioni

Esser genitori, si sa, non è semplice.

Sembra sempre impossibile trovare il giusto compromesso quando si ha a che fare con i propri figli. E’ meglio un atteggiamento più severo o applicare la modalità “sono la miglior amica di mia figlia”?

Due le verità da cui partire. La prima è che una cosa non esclude l’altra, la seconda è che le vostre figlie si creeranno le loro amicizie fuori dalle mura domestiche, com’è giusto che sia.

Il genitore, quindi, resta genitore, pur in un percorso che oggi lo rende sempre più “studioso curioso” del mondo dei propri figli, delle loro abitudini, delle tendenze del momento.

Il consiglio numero 1 è dunque:

INDAGA SUL PRESENTE

Informati. Frequenta il web e leggi siti popolati da articoli su tendenze e nuove scoperte. La risoluzione di eventuali crisi con tua figlia, potrà trovare risposte più concrete proprio grazie alla conoscenza del panorama in cui tua figlia si muove.

In questa guida, concentrata sul tema dei “social media”, del suo utilizzo e dei litigi che intervengono sul tema fra te e tua figlia, sarà essenziale per te informarti grazie a siti continuamente aggiornati.

SPERIMENTA SU TE STESSA

Bene, ora che hai scoperto un nuovo mondo, provalo.

Sì, provalo!

Travestiti da teenager con la maturità di una persona adulta. Divertiti a comprendere i social media e porti verso di loro in posizione di utente. Vivi questo mondo e capiscine rischi e potenzialità.

Fai attenzione: non mettere mai davanti il tuo parere a priori. Piuttosto, sperimenta nel concreto le potenzialità della piattaforma che avrai davanti.

NON CREARE PROFILI FAKE

Scordati di controllare i movimenti di tua figlia attraverso un profilo falso.

Falliresti certamente. Lei si insospettirebbe, e tu perderesti già in partenza la costruzione di un rapporto di fiducia con lei.

Inviale piuttosto una richiesta di amicizia. Non preoccuparti in caso di rifiuto: è del tutto normale mantenere la propria privacy. Se invece ti farà entrare nel suo mondo, ricordati di non assumere un comportamento invasivo.

Niente commenti a tutti i post (anzi, niente commenti in generale!). Meglio qualche like lì dove intendi dare un impulso alle sue “questioni”.

p.s. Supportare, e non dire a tutti i costi. Questa deve essere la tua missione!

NON GUARDARE LE FOTO DEL SUO FIDANZATO MA I SUOI POST

Tua figlia ti ha appena comunicato di aver trovato un nuovo ragazzo.

Sì, magari è l’ennesimo e ormai hai perso le speranze di una vita senza ansia.

Ecco, cambia la strategia.

Sui social osserva cosa scrive il ragazzo in questione, più che le sue foto. Queste ultime, al 99.9% non ti piaceranno affatto (ed è normalissimo così :D).

Guarda i suoi post e prova a capirne la profondità.

Che interessi ha? Quale sensibilità emerge dalle sue parole? Prova a leggere fra le righe senza fermarti all’apparenza.

Per ultimo…

CREA LA TUA AGENDA ANTI-CRISI

Certo, non siamo di fronte ad un conflitto diplomatico fra nazioni. Ma a volte un po’ di sano pragmatismo non guasta.

Del resto, le litigate con tua figlia assumono sempre più spesso i contorni di un “caso di Stato”.

E allora tanto vale trasformarsi da “statista” e creare una tua agenda efficace sulla base (anche) di quanto detto fin qui.

Su un foglio appunta tutti i siti utili per la tua “formazione” sulle nuove tendenze. Seguili con costanza.

Appunta il nome degli account con cui tua figlia compare sul web. Seguili con discrezione appuntando qualche dubbio che ti impegnerai a risolvere nel modo più calmo possibile con lei.

Leggi la bacheca del suo fidanzato, concentrati sui testi e dai solo una sbirciata alle sue foto.

Ti è piaciuta questa guida?

Metti in atto qualcuno di questi consigli e gestisci al meglio le crisi “social” con tua figlia :) E in vista del tuo futuro "ruolo" da nonna non dimenticarti di dare un'occhiata a questo link -> https://www.corahappywear.com/it/neonati-0-24.html

Pubblicato in: Da Mamma a Mamma
ACQUISTA IN TRANQUILLITà
SPEDIZIONE GRATUITA

Spedizione gratis per acquisti superiori ai 100 euro

TRANSAZIONI  SICURE

Massima sicurezza sui tuoi pagamenti

RESO GRATUITO

Puoi rendere i tuoi capi fino a 14 giorni dalla consegna senza problemi  

CONSEGNA

48/72 ore per ricevere i tuoi ordini

RISPETTO & RESPONSABILITA' 

Impegnamoci insieme a ridurre l'inquinamento da trasporti attraverso un acquisto consapevole

Loading...